Domenica 21 maggio 2017 - Sala Aurora - Palazzo Arese-Borromeo - ore 17,00

Cantieri Musicali 2017

Rebecca VIANELLI nasce a Massa nel 2003 e intraprende lo studio del pianoforte all’età di 4 anni con la Prof.ssa  Luana Menchini  dimostrando da subito un grande interesse. Nel marzo 2010, all’età di 6 anni, partecipa al concorso Giulio Rospigliosi a Lamporecchio vincendo il primo premio assoluto. Nel settembre 2010 sotto la guida della Prof.ssa Claudia Boz supera con il massimo dei voti l’esame di  ammissione al Conservatorio di Parma. Prosegue gli studi con la Prof.ssa Elisabetta Ghidini continuando a frequentare i corsi di perfezionamento di Claudia Boz. Nel luglio 2011 partecipa al concorso Torre Ratti vincendo il premio Lyons Club. Nel maggio 2012 partecipa al concorso pianistico J. S. Bach vincendo il primo premio e sempre nello stesso anno partecipa al concorso Riviera della Versilia aggiudicandosi  il primo premio. Nel marzo 2013 partecipa al concorso Giulio Rospigliosi classificandosi al primo posto. Ancora un primo premio  nel  maggio dello stesso anno partecipando  al concorso pianistico J S. Bach e nel mese di giugno al concorso Riviera della Versilia.  Nel febbraio del 2014 supera l’esame di primo livello con il massimo dei voti e viene invitata ad esibirsi presso il teatro del Conservatorio di Parma con i migliori allievi.

Nell’aprile 2014 partecipa al concorso Riviera Etrusca vincendo il primo premio assoluto.

Nel febbraio 2015 lascia il Conservatorio di Parma per proseguire gli studi all’Accademia Pianistica Giovani Talenti di Alzate Brianza con la Prof.ssa Claudia Boz. Nel marzo 2015 partecipa al concorso musicale nazionale “Civica Scuola di Musica Claudio Abbado” di  Milano aggiudicandosi il primo premio assoluto. Si aggiudica inoltre il primo premio al concorso “Giulio Rospigliosi” e  al concorso “J. S. Bach” di Sestri Levante.

Nel mese di luglio partecipa al concorso pianistico nazionale “Villa Oliva” aggiudicandosi il primo premio. Primo premio anche al “XXIII International Music Competition città di Cortemilia”.

Nel 2016 ottiene il primo premio al concorso pianistico nazionale G. Rospigliosi, al concorso nazionale “Riviera Etrusca” di Piombino e al concorso “J. S. Bach” di Sestri Levante. A maggio 2016 vince il primo premio assoluto al concorso pianistico internazionale “Premio D. Scarlatti” di Brescia. Infine a giugno dello stesso anno supera con il massimo dei voti e la lode l’esame di secondo livello di pianoforte presso il Conservatorio “Vittadini” di Pavia.

Amir SALHI è nato a Domodossola il 5 ottobre 2002. Studia pianoforte dall’età di 4 anni.  È seguito dalla Prof.ssa Claudia Boz  e frequenta l’Accademia Pianistica Giovani talenti di Alzate Brianza (CO). Inizia ad affrontare i primi concorsi collezionando ben 36 premi di cui 15 assoluti di categoria in concorsi nazionali ed internazionali tra i quali “Insieme per danzare, suonare e cantare” città di Omegna, Concorso Musicale Internazionale “Francesco Forgione”, Concorso Musicale Internazionale “Paul Harris”, Concorso internazionale di esecuzione musicale “Città di Asti” , Concours Musical de France, Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale Città di Riccione, Concorso Musicale per giovani talenti Città di Rivarolo Canavese, Councours International de Piano di Friburgo (1° premio con lode), Concorso Internazionale per giovani talenti Città di Stresa, Concorso Nazionale Sara Preatoni (premio medaglia del Presidente della Camera dei Deputati), Premio Nazionale Pianistico “J. S. Bach” di Sestri Levante, concorso internazionale Valsesia Musica Juniores, Concorso Internazionale Pianistico “Città di Castiglion Fiorentino”, Concorso Strumentistico Nazionale “Città di Giussano”, Concorso pianistico Villa Rospigliosi Lamporecchio, Rassegna Musicale Internazionale “F. Mendelssohn, Concorso “Fedele Brera” Novara. Nel 2011 gli viene conferito il Premio Cavalierato Giovanile rilasciato dal Prefetto Sua Eccellenza Zanzi della Provincia del Verbano Cusio Ossola per il talento musicale manifestato in età precocissima.

Amir ha suonato a Briga (Svizzera) nella Sala dei Cavalieri del Castello Stockalper, a Domodossola (VB) presso la sede dell’Informagiovani-Comune di Domodossola; in diretta su Rai uno (sede RAI di Roma), a Stresa (VB) nella sala Azalea del Grand Hotel Regina Palace, presso l’Aula Magna delle Scuole Medie (ex Giovanni XXIII) di Domodossola, presso il Civico Teatro Galletti di Domodossola, presso il Palazzo Fasce Rossi di Sestri Levante nella rassegna “Concerti d’autunno” dedicati ai vincitori assoluti del Premio Bach e infine  presso la Rotonda della Besana a Milano in occasione della manifestazione Pianocity International. Ha conseguito presso il Conservatorio di Cesena le certificazioni di Teoria e Solfeggio Musicale e con il massimo dei voti la certificazione di 1° livello di Pianoforte nel 2014 e di 2° livello nel 2017.

il programma della rassegna

il programma di sala del concerto

una collaborazione

   

col contributo di

coi patrocini di

 

 

e di numerosi Comuni della Lombardia

Media Partners

Associazione Culturale Musicale Senza Fini di Lucro iscritta all'Albo dei Comuni di Seregno e Cesano Maderno
Associazione di Promozione Sociale iscritta (con provvedimento n. 1089 del 19.07.2018) al n. progressivo MB-173 del “Registro Provinciale Associazionismo, sezione APS”
Sede legale: Via Borromeo, 79 - 20831 SEREGNO MB
Sede operativa: Palazzo Arese-Borromeo - 20811 CESANO MADERNO MB

CF/P.IVA 09754000967 - codice destinatario fattura elettronica KRRH6B9 - matr. INPS 4984855553

www.associazionepromusica.it ♦ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ♦ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.