Venerdì 10 luglio 2020 - Palazzo Arese-Jacini - Piazza Arese, 12 - Cesano Maderno - ore 21.30 - ingresso libero CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA http://villeaperte.info/eventi/evento/3144 (posti limitati)

Quintetto di Fiati ProMusica

Musica & Cinema


Quintetto di Fiati ProMusica
Curt SCHROETER, flauto - Silvano SCANZIANI, oboe
Carla DE VITO, fagotto - Lycia GIALDI, clarinetto - Cristina PINI, corno

Le più belle e famose colonne sonore di film che hanno fatto la storia del cinema.
Sicuramente dietro ad un celebre film c’è sempre una grande musica realizzata da un musicista geniale.
Numerosi registi e produttori hanno legato il loro nome ad importanti compositori.
Ennio Morricone, Nino Rota, John Williams sono solo alcuni dei compositori che con le loro musiche hanno trasformato i film per i quali sono state scritte in un enorme successo.
Altro elemento interessante è l’utilizzo della musica classica di importanti autori nel cinema.
“Sul Bel Danubio Blu” di Johann Strauss utilizzato in “2001 Odissea nello Spazio” o il “Valzer” di Giuseppe Verdi suonato dall’orchestra durante la scena del ballo nel celebre “Il Gattopardo” ne sono alcuni esempi.
In caso di pioggia, il concerto si svolgerà nel vicino Auditorium Paolo e Davide Disarò, Piazza Monsignor Arrigoni/Corso della Libertà.

per

in collaborazione con

e

con il patrocinio di


Città di Cesano Maderno

col sostegno di
 

coi patrocini di

 

e di numerosi Comuni della Lombardia

Media Partners

Associazione di Promozione Sociale iscritta (con provvedimento n. 1089 del 19.07.2018) al n. progressivo MB-173 del “Registro Provinciale Associazionismo, sezione APS”
Associazione Culturale Musicale Senza Fini di Lucro iscritta all'Albo dei Comuni di Seregno e Cesano Maderno
Sede legale: Via Borromeo, 79 - 20831 SEREGNO MB
Sede operativa: Palazzo Arese-Borromeo - 20811 CESANO MADERNO MB

CF/P.IVA 09754000967 - codice destinatario fattura elettronica KRRH6B9 - matr. INPS 4984855553

www.associazionepromusica.it ♦ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ♦ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.