♦ PROSSIMI APPUNTAMENTI ♦

Assemblea annuale dei soci - 2019

2 aprile 2019 - Bollate - The Jimi Hendrix guiterless experience

6 aprile 2019 - Montesolaro di Carimate - Milano Luster Brass

13 aprile 2019 - Lecco - La Musica al tempo di Renzo e Lucia

14 aprile 2019 - Cesano Maderno - Consegna delle Borse di Studio Disarò

22 aprile 2019 - Desio - Concerto di Pasqua

11 maggio 2019 - Verbania - Concerto per Coro e Orchestra

19 maggio 2019 - Vigevano - Quartetto Erasmus

24 maggio 2019 - San Vittore Olona - Irene Veneziano in concerto

28 giugno 2019 - Vimercate - Quintetto di Fiati

15/21 luglio 2019 - Eupilio - Campus Musicale

13 settembre 2019 - Barlassina - Concerto coi partecipanti al Campus Musicale

settembre 2019 - Seregno - Concerto coi partecipanti al Campus Musicale

17 ottobre 2019 - Lecco - Concerto per Coro e Orchestra


L’Associazione ProMusica nasce dall’entusiasmo di un gruppo di amici e professionisti accomunati dall’esperienza trentennale nel mondo della diffusione musicale.

L’intento principale dei fondatori e dei soci è combinare e promuovere le molteplici espressioni dell’esperienza musicale, muovendosi parallelamente sia nel campo concertistico sia in ambito didattico.

Anima dell’Associazione è l’Orchestra Sinfonica ProMusica.

È una realtà ormai stabile – costruita in anni precedenti grazie a pregresse esperienze associative condivise dai soci attivi e dai musicisti collaboratori – la quale può contare su un organico modulare adatto, di volta in volta, a sostenere produzioni sinfoniche, liriche o cameristiche; al suo interno operano anche collaudate compagini di dimensioni più ridotte (Orchestra d’Archi, Orchestra da Camera) e piccole formazioni di soli fiati o soli archi (Quintetto e Quartetto ProMusica) e miste, di stampo sia Classico sia Jazzistico.

Il nucleo organizzativo dell’Associazione, forte di una solida relazione fra i componenti, maturata in decenni di lavoro comune, si propone di svolgere attività in campo esecutivo, aprendosi alla cooperazione con altri Enti di natura analoga, ma anche di organizzare concerti ed eventi culturali contando sulla possibilità di invitare musicisti emergenti, così come ospiti di chiara fama internazionale.

L’intento didattico e formativo, rivolto alle nuove generazioni, è alla base del proposito programmatico dell’Associazione; tale progetto – ottimizzato per studenti provenienti da Scuole Medie a Indirizzo Musicale, Licei Musicali e Conservatori di Musica – si concretizza nella promozione di Orchestre e Ensemble Giovanili, nella realizzazione di lezioni-concerto e spettacoli per le scuole e nell’organizzazione di Campus Estivi destinati sia a principianti, sia a giovani musicisti più esperti.

L’Associazione ProMusica è Ente abilitato a stipulare Convenzioni con i Licei, Musicali e non, per la realizzazione di attività di Alternanza Scuola-Lavoro (in particolare per le attività finalizzate all’acquisizione delle pratiche orchestrali, supportate e certificate dai professori dell’Orchestra ProMusica).

La base operativa dell’Associazione ProMusica è sita nei prestigiosi locali dello storico Palazzo Arese-Borromeo, reso disponibile dal Comune di Cesano Maderno (MB).

Presidente dell’Associazione ProMusica è il Dott. Cosimo Lazzarotto.

Il Consiglio Direttivo, cui è affidata la responsabilità artistica, è costituito dai Maestri Giambattista Pianezzola (Vice Presidente), Carlo Mascheroni, Daniele Bogni e Massimo Orlando.


 

col contributo di

coi patrocini di

 

 

e di numerosi Comuni della Lombardia

Media Partners

Associazione Culturale Musicale Senza Fini di Lucro iscritta all'Albo dei Comuni di Seregno e Cesano Maderno
Associazione di Promozione Sociale iscritta al n. progressivo MB - 173 del “Registro Provinciale Associazionismo, sezione APS”
Sede legale: Via Borromeo, 79 - 20831 SEREGNO MB
Sede operativa: Palazzo Arese-Borromeo - 20811 CESANO MADERNO MB

CF/P.IVA 09754000967 - codice destinatario fattura elettronica KRRH6B9 - matr. INPS 4984855553

www.associazionepromusica.it ♦ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ♦ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.